Stai cercando info su
Fonti energetiche alternative?

B-max.com | Info per Fonti energetiche alternative

Compila ora il modulo

Ti ricontattiamo subito e gratis!

Nome Cognome Azienda: La tua email: Telefono: Ho bisogno di: Accetto

Dichiaro di aver letto e di accettare la politica di privacy ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali a fini promozionali e commerciali. La richiesta di informazioni è gratuita e non impegnativa.
Puoi tranquillizzarti, la tua email è protetta: policy e privacy

Fonti energetiche alternative | Bmax.com Fonti energetiche alternative | Bmax.com Fonti energetiche alternative | Bmax.com

Fonti energetiche alternative, una realtà in costante crescita

Lo sfruttamento, sovente indiscriminato, delle fonti energetiche tradizionali quali i combustibili fossili, ha portato non solo a un lento e inesorabile degrado ambientale di proporzioni ormai considerevoli e preoccupanti, ma anche all'impoverimento del sottosuolo e a un prossimo, imminente esaurimento dei giacimenti, quindi dell'energia stessa. Per ovviare a tutti questi problemi, da alcuni anni, si è rivolto l'interesse sia a livello ambientale che economico a fonti energetiche alternative, molte delle quali sono anche rinnovabili. Questo significa che la maggior parte di queste energie potranno essere sfruttate a lungo nel tempo, a bassi costi e senza produrre inquinamento.

Riscaldamento aria calda, nuove tipologie di apparecchiature ecostostenibili ed economiche

Attualmente le principali fonti energetiche alternative utilizzate sono quella eolica, solare, geotermica, biomassa, idraulica e marina. Alcune di queste producono direttamente energia elettrica o termica, altre vengono accumulate in differenti modi per essere poi utilizzate al momento opportuno. L'energia idroelettrica, solare ed eolica sono quelle che hanno, fino ad ora, trovato un più ampio utilizzo, ma si stanno facendo strada in modo deciso sia quella geotermica che quella delle biomasse per un riscaldamento aria calda. In realtà appartiene alla categoria di energie alternative anche quella nucleare la cui produzione però suscita ancora numerose perplessità.

Impianto riscaldamento a pellet, evoluzione della tecnologia per un minimo impatto ambientale

Una delle fonti energetiche alternative più sfruttate è quella eolica prodotta dal vento che aziona i meccanismi delle pale, impianti atti al convogliamento di questo tipo di energia. Le pale eoliche sono come dei mulini a vento stilizzati, di grandi dimensioni e dall'aspetto non troppo armonico. Proprio il punto di vista dell'estetica pone numerosi punti di domanda su questa fonte alternativa. Le cose vanno meglio per quanto riguarda l'energia solare, molto sfruttata con pannelli solari e fotovoltaici. In continuo progresso lo sfruttamento di biomasse per impianto di riscaldamento a pellet ed energia geotermica, il primo soprattutto, risulta di facile utilizzo e con emissioni inquinanti pari a zero.



Altre informazioni e dettagli:

Fonti Energetiche Alternative | Biomassa Legnosa

VIDEO

PDF SCARICABI E STAMPABILI

PDF IconScarica qui la versione stampabile di questi contenuti:
PDF - Fonti energetiche alternative - Impianto riscaldamento aria calda a pellet



ALTRE FOTOGRAFIE E DOCUMENTI

Follow us on Facebook